Informazioni

Chi siamo
Come raggiungerci
Contatti
Pubblicazioni
Site Map

Servizi

Sala di lettura
Museo
Riproduzioni
Normative

Collezioni

 

Il fondo Gerardo Guerrieri

Gerardo Guerrieri (1920-1986). Regista, sceneggiatore, traduttore, operatore teatrale, saggista.

Gerardo Guerrieri debutt˛ in teatro inizialmente come regista, mettendo in scena nel 1940 al Teatro dell'UniversitÓ di Roma Felice viaggio di Thornton Wilder. Ben presto tuttavia si dedic˛ anche ad altre attivitÓ attinenti lo spettacolo (pur continuando a realizzare regie liriche e di prosa di riconosciuta qualitÓ).
Fu collaboratore di Luchino Visconti, Vittorio De Sica e Cesare Zavattini (fra l'altro, partecipando, fra l'altro, alla sceneggiatura di Ladri di biciclette e di SciusciÓ). Fu critico di vari quotidiani e riviste, fra le quali "Voce operaia", "L'UnitÓ", "Il giorno", e collaboratore all'Enciclopedia dello Spettacolo. Fond˛ e diresse con Paolo Grassi la Collezione di teatro della casa editrice Einaudi e diede un fondamentale contributo alla conoscenza in Italia del teatro straniero con la fondazione nel 1957 - insieme alla moglie Anna d'Arbeloff - del Teatro Club.

Il fondo Ŕ costituito da 1137 volumi di opere teatrali in lingua originale, volumi appartenuti al Teatro Club, donati alla Biblioteca del Burcardo dallo stesso Gerardo Guerrieri nel 1979. Il fondo Ŕ corredato da un elenco dettagliato dei volumi.
I volumi sono presenti nel catalogo della Biblioteca e sono accessibili alla consultazione.

Per approfondire

L'Archivio Guerrieri al Dipartimento di Arti e Scienze dello Spettacolo dell'UniversitÓ di Roma "La Sapienza"
L' Archivio dell'Associazione Teatro Club presso la Biblioteca Statale Baldini di Roma.

Fondi speciali